…da un mio tema..

Il tempo…che cos’è il tempo?

Beh, istintivamente verrebbe da dire che è qualcosa che non c’è. Che vola via.

Che fugge senza permetterci neppure di rincorrerlo.

Qualcosa che non ci appartiene.

Che si diverte a giocare con noi. Egoista e arrogante. Passa e si fa i fatti suoi. Non pensa se è giusto che sia così. Non si domanda se è il caso di aspettare.

Continua per la sua strada. Quella strada che è anche la nostra. Quella strada che, quasi senza neppure rendercene conto, percorriamo ogni giorno. Quel cammino che prende il nome di vita.

E viviamo correndo continuamente. Cercando di impossessarci di quel tempo che Corre, corre, corre… che va più veloce di noi. Che Ha più forza nelle gambe. Che è più allenato e difficilmente si stanca.

Difficilmente deve fermarsi per riposare.

Forse il tempo non ci appartiene. forse è qualcosa più grande di noi. Qualcosa che raramente decide di accontentarci. Di assecondarci. Di farsi guidare.

E di lui non sappiamo niente. Solo che di quello passato non ce ne rimarrà altro se non un ricordo. Amaro, triste, malinconico, nostalgico, antipatico.

Poi c’è il tempo presente che dipende

esclusivamente dal punto di vista e dalla prospettiva da cui ci posizioniamo per ammirare il tutto.

E quello futuro, beh, quello è niente. Può essere un sogno, un’illusione,

una realtà che si avvera oppure no.

Comunque sia mai nulla andrà per come te l’aspetti. È questo il bello e l’assurdo del tempo. Della vita. Puoi fantasticare e immaginare qualsiasi cosa.

Ma poi la realtà si rivelerà sempre l’esatto opposto. Agli antipodi più assoluti. Elimina il tempo passato! Non pensare a quello futuro. Goditi il presente e plasmalo a tuo piacimento evitando di creare quelle

aspettative che potrebbero risultare futili e superficiali.

Il tempo è il presente!!!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a …da un mio tema..

  1. Raffaella ha detto:

    Le aspettative deludono a priori, almeno secondo il mio punto di vista..e allora meglio lasciarci perdere e smettere di correre che tanto il tuo è un costante arrivare ultimi in una lotta a due dove il tempo vince sempre. E bello, brutto, supendo, indimenticabile..il passato comunque sia rimane come un ombra, e più passano gli anni e meno si è allenati nel provare a battere quel tempo che ci guarda e ci fa la pernacchia da una postazione troppo lontana e troppo vicina che è la fine della nostra camminata lenta lenta,e il tempo per quanto a volte vada piano, nn torna mai indietro, lascia solo ricordi e un futuro dai contorni incerti. Che nn vale la pena nemmeno immaginare, come dici tu, che tanto alla fine è tutto diverso. Prendiamoci per mano la forza e camminiamo fino alla fine…senza fermarci…ps: ricordami che ti devo dire una cosa!xD ti voglio bene..

  2. Drago delle 7 sfere ha detto:

    CIAO JESSICA……SN SEMPRE IO. TI VOLEVO KIEDERE COME SI FA AD ENTRARE NEL MIO BLOG XK ME LO SONO DIME. C VOGLIO METTERE IMMAGINI DI MANUEL……CIAO!!!!!!!!!!1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...