Una persona speciale…

"Gentile Signorina Jessica,
quanti pensieri nel cuore di un adolescente. Se ricordo la mia gioventù penso che tutti abbiamo vissuto le stesse difficili sensazioni e le stesse tremende angosce. Ciò che lei ha davanti a se è la prima delle grandi “scelte” della vita. Lei ha solo 3 grandi beni nella vita: la salute, i sentimenti ed il tempo. Li sfrutti e li viva con passione! Investa su di lei. Vuole raggiungere 20? Guardi lontano, a 100. Osservi le cose dall’alto e cerchi di comprendere la sua strada. La persegua con convinzione. Sia indomita e tenace! Signorina, Dio non voglia che giunga alla mia età con rimpianti e rimorsi (cenno totalmente autobiografico). Osi, agisca, insista, sia se stessa e non come gli altri vorrebbero che lei fosse. Cerchi lentamente, maturando, la sua strada. Affronti le sfide pensando che sono solo dei passaggi e che la prossima, quella che viene dopo sarà ancora più ardua. Ma lei, si ricordi, lei deve avere un “sogno”, il suo e per questo lotti sempre.
Il mio motto è “che il destino ci trovi sempre forti e degni”. Ha la vita davanti, accetti anche le differenze ma non si senta parte del sistema, delle consuetudini, dei comportamenti e degli atteggiamenti. Maturi libertà intellettuale e la difenda con rigore e pragmatismo. Ho visitato il suo blog. E’ fresco, lei incarna la freschezza della buona gioventù. La coltivi e lotti per le sue idee e viva il suo tempo completamente. Non esistono decisioni giuste e sbagliate in assoluto. Ognuno agisce e sceglie nel modo cha sa e può nel momento in cui le cose accadono e per questo l’intelligenza e la cultura sono fondamentali. Odi la noia, la allontani ed allontani da se gli annoiati, questi contaminano l’anima. La noia non può esistere alla sua età, è una contraddizione assoluta.
Santo cielo, parlo come un vecchio padre che rilancia l’ennesima filippica. I miei non mi hanno aiutato a diventare grande, sa?!? E’ stata forza e determinazione mia. Se un giorno (e glielo auguro di cuore) sarà mamma pensi che i suoi figli dovranno andare via e lei non potrà ne dovrà fare altro che aiutarli ad essere buoni uomini. 30 e poco più anni fa, un vecchio ingegnere, intuendo che davanti a se forse aveva un degno giovane, io, mi ha aiutato con la sua esperienza ed io, umilmente ho ascoltato. Un giorno gli ho chiesto, prima che mancasse, come potrò mai sdebitarmi con te ed egli mi ha risposto: fai così anche tu nella vita. Sii mentore ed aiuta altre persone per amore dell’uomo, in assoluto disinteresse, senza secondi fini e sarà il modo giusto di ricompensare questo mio “lavoro” con te. Forse ora ha capito perché ho sentito di scriverle.

Mi permetta di ringraziarla per il tuffo nel mio passato che le sue righe mi hanno permesso di fare.
T.F."

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una persona speciale…

  1. Sem ha detto:

    immensamente rispetto e stima

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...