Uno così.

"E’ sempre così.
Se devo dirti una cosa importante riesco soltanto a scriverti.
Perchè parlare, davanti a te, è impossibile.
Mi perdo, balbetto, oppure sto zitto, come ho fatto anche troppo in questi giorni.
Sono troppo incerto e confuso per valere quanto il tuo futuro.
E’ meglio che mi faccia un pò da parte perchè tu possa accostare il mio ricordo ai tuoi progetti e valutare seriamente quale delle due cose ti somigli di più, sia più tua, meriti di più la tua energia e la tua attenzione.
La mia paura è che un giorno tu possa identificarmi con i tuoi rimpianti, paura che tu non me lo dica e che lasci a me la responsabilità di leggertelo negli occhi.
Tra oggi e quel giorno, preferisco partire oggi.
Perchè oggi parto con la certezza che mi ami ancora e ti lascio con la certezza che, nonostante tutto e tutti,
ti amo anche io."
 
 
Eh, beh, mi privo di qualsiasi altra parola…so solo che un ragazzo così, che scrive queste cose, che le pensa realmente, beh, sì, è da sposare!Linguaccia
Ma vallo a trovare uno così…
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Uno così.

  1. Andrea ha detto:

    Per come scrivo me l’hanno detto in tante che sono da sposare…ma credi basta scrivere bene o saper parlare in modo romantico?
    La vita è il gioco più assurdo,astratto e illusorio a cui siamo stati messi a giocare…l’amore e tutti i sentimenti che ne fanno parte sono come lei.
    Trovare chi guardandolo ci fa impazzire,ci toglie il fiato e ogni cosa che fa e che è il suo modo di essere ci dice ogni giorno di più che è lui la persona giusta è difficilissimo…ma la cosa più difficile è che la cosa sia reciproca…cioè che quella persona veda e senta lo stesso in noi.Nei rari casi in cui questo avviene è il massimo dare il frutto di un’altra vita mettendo al mondo una terza persona.
    Noi parliamo spesso di innamorarci senza dire che in realtà vogliamo anche essere amati,ci dicimo come sarebbe la persona ideale quando quella che ci fa battere il cuore il puiù delle volte sarà niente di quello che pensavamo fosse giusto per noi,parliamo d’amore senza sapere cosa sia esattamente,parole profonde che sembra dicano tutto ma spesso non dicono niente se non descrivere un punto di vista,un’ideologia,un discorso astratto e spesso le persone finiscono per stare insieme in modo ipocrita e non per un sentimento vero e sentito per vari motivi ma soprattutto perchè non si riesce ad accettare il fatto che non tutti siamo destinati a trovare la persona giusta o a realizzare i nostri sogni…così come tutti siamo destinati a morire ma non accettiamo neanche questo.
     
    Buona domenica.

  2. Jessica ha detto:

    Hai perfettamente ragione, ti scrivo dallo stesso punto di vista e ti dico che condivido ogni singola parola.
    Questo breve accenno che ho riportato deriva da un contesto in cui, per lo meno apparentemente, pare esserci tutto. Tutto ciò che hai voluto far presente nell’esprimere il tuo pensiero. E, dal momento in cui, ogni vuoto è stato colmato, beh, una persona, un ragazzo, che dica queste cose, che le pensi realmente, quasi annullando se stesso, per dare totalmente spazio alla sua "lei", sì, lì dico che non è facile trovarlo. Inteso sia come tutta quella "magia" del relativo amore che, come dicevi tu, non è sempre tale ma si riveste di ideologie, sia un ragazzo che ci tenga a te fino a tal punto, sia questo reciproco sentimento che, diciamocelo, ormai è raro se non impossibile. Ma voglio essere ottimista, mi fermo al "raro".
    Non mi riferivo al semplice modo di scrivere perchè, si sa, a mettere insieme due parole che ti coinvolgano, ci si riesce sempre…chi più, chi meno, ma non è un compito impossibile. Il problema è provarle realmente, sentirle, viverle, farle proprie. E’ lì che ci si perde. In quell’incapacità che, purtroppo, straripa. E fermarla, a volte, è un compito addirittura impossibile. Questo sì.

  3. Sara ha detto:

    Caro Andrea, chiunque tu sia, sei un Perdente Nato.
    I sogni sono momenti in cui una persona crede in qualcosa, e non importa quanto lo condividiamo, ma quanto forte è il desiderio della persona stessa di realizzarlo. I sogni non sono cose messe lì a fare spazio nel nostro cervello. Sono importanti!E tutti possiamo realizzarli, solo che ci sono persone come te, che si arrendono o combattono per sogni illusori che non hanno basi nella realtà. Con questo voglio dire che Volere è potere…Non bisogna mai arrendersi e crescere significa far diventare i nostri sogni concreti e sempre più realistici, in modo che con la nostra forza di volontà possiamo realizzarli…
    La persona giusta non esiste e noi nn possiamo esserlo per qualcuno. I rapporti se si basano su questo concetto muoiono come niente.
    Io amerò sempre sia donna che uomo, ma non perchè sono giuste per me, ma perchè sono persone. Io ritengo che tutti meritino amore, chi più chi meno, ma tutti lo cercano e lo vogliono. Io non l’ho mai avuto dalla mia famiglia e tutt’ora è difficile riceverlo e infatti non lo cerco, ma lo dò…Le persone forti servono per questo…
    In conclusione…e basta parlare sempre di innamoramento, l’Amore è una cosa troppo complessa e non può essere spiegata dal semplice amore di un rapporto…I sentimenti non vanno spiegati vanno vissuti…
    Per quanto riguarda l’intervento…voglio dire che jessica…non cercare chi ti dice queste parole, ma chi ti offre la possibilità di dimostrarle tu stessa a lui…
    Ricevere è qualcosa che secondo me non deve essere forzato….ma dai tanto e anche se non riceverai niente…sarai felice, perchè guardando gli occhi di lui o di lei scorgerai la sua felicità. Secondo me sono emozioni bellissime che vanno al di là del semplice concetto di "Essere Amati"…Baci cucciola…

  4. Jessica ha detto:

    Eccola Sara senza mezze misure, senza vie di mezzo, senza scrupoli, senza peli sulla lingua!
    Beh, bisogna basarsi su altro, ben altro, è vero…ma è bello anche sentire che tutto ciò che provi viene ricambiato e ripagato con la stessa forza, altrimenti quell’amore, trovandosi in un vicolo cieco, finirà per stancarsi.
    Puoi amare con tutta te stessa, sono pienamente d’accordo con te, ma se dall’altra parte trovi quel sentimento che si riversa contro te, lì allora, che fai? Se è come se qull’amore si trasformasse in una spada che ti trafigge? Come ti comporti?
    Se lo affronti, se butti giù quella maschera che indossava, credo che, guarderai il suo volto e capirai che è giusto, non arrendersi, questo no, questo mai, ma affievolire quella forza per metterla in altro. Altro che potrà ripagarla, altro che avrà un senso, altro che, forse, quella maschera non l’ha mai indossata. Allora sarà tutto più bello. Ma non si può parlare di amore, è vero, puoi solo viverlo, raccontandolo rischi di sminuire solo la sua importanza, il suo valore, la sua profondità. Per il resto, confermo tutto, che belli che sono i sogni! Poi, cadremo da quelle nuvole che ci hanno cullato, ci faremo male, chissà quanto, ma che importa?? Almeno potremo dire di aver volato, di aver assaporato, di aver vissuto, anche se in un sogno, ma quello poi è irrilevante.
    Ciò che conta è averci provato. Averlo fatto.
    Ah, Andrea, non te la prendere, ha espresso semplicemente la sua opinione. Magari ha dei modi un pò duri…ma è una bella persona, fidati! E’ forte. E questa forza che ha è un qualcosa di straordinario!

  5. Sara ha detto:

    Sai secondo me amare è lasciare liberi…se quella persona non ti ama fa lo stesso…Ma se l’Ami è lasciarla sbagliare, lasciarla andare, lasciarla cadere, ma aiutarla a rialzarsi, essere lì pronti a darle una mano…E’ difficile m ne rendo conto…ma è solo così che Ami veramente…Altrimenti metti in prigione chi ti sta accanto…
    I sogni però si è vero viverli nella mente…ma secondo me è bene realizzarli…perchè se rimangono solo nella mente non avrai mai fatto nulla…non avrai mai vissuto…vivi al massimo realizzando tutto quello che ti passa per la mente sia per te o per altri…Non importa se è giusto o sbagliato…Vivi Libera…Non ti imprigionare come le persone ipocrite che ci circondano…

  6. Jessica ha detto:

    Forse sì, lo credo anche io, amare è lasciare liberi, è essere felici per la felicità altrui.
    Ma con le parole sono un pò più abile piuttosto che con i fatti.
    Boh, sarò sbagliata io, ma faccio fatica a concretizzare, a comprendere, a farmene una ragione.
    Forse perchè è troppo difficile e ci vuole troppa forza, probabilmente…ma dove arrivano le parole e i ragionamenti, a volte, i limiti sono posti dalla realtà delle azioni e delle vicende.
    Bisogna armarsi di pazienza e cemento per costruire quei sogni ed edificarli in realtà.
    Bisogna superare i limiti che ci imponiamo noi stessi, a volte.
    Bisogna…volere è potere…rimbocchiamoci le maniche!😉

  7. Sara ha detto:

    Comunque dai già dirlo a parole è un gran passo…poi oh devi fare quello che ti senti…mai essere forzati nella vita…superare i limiti e migliorarsi sempre di più…:-D…Io ti auguro sempre tanta felicità…e su di me puoi sempre contare…i Km non hanno importanza ihih BACI
     

  8. Jessica ha detto:

    Grazie mille…sai sempre come dimostrarlo…
    un bacione!

  9. jessica ha detto:

    bravo ci sai fare cn le donne sei molto romantico e penso pure ke tu questa donna la ami veramente anche se nn ti conosco da cm scrivi si capisce . ciao

  10. ..........AnDrEa.......... ha detto:

    Brava sorè…sempre così che sei forte…ahahah…
    baci…tuo fratello…ciao ciao

  11. Jessica ha detto:

    Forse sono caduta io in confusione…boh, ma Jessica…a chi ti riferisci?? Io non capisco……mah!

  12. Sara ha detto:

    Jessica 2 ma che scrivi???Ma che tu hai capito???…Troppe Canneeeeeeee….

  13. Jessica ha detto:

    Aiutoooo, che qualcuno mi trattenga dalla mia risata interminabile……..Sara, non si può! Io mi arrendo…troppe stranezze a questo mondo…non c’è soluzione, nulla da fare…Siamo rovinateeeeeeeeeeeeeeeee……ahahahah…..basta…mi trattengo altrimenti crepo dal ridere!!! Mah….
    Oh, tu…comunque, sono una femminuccia🙂, e la lettera l’ho estrapolata da un contesto, non è stata scritta da me! C’è scritto, mizzica! E vabbè…pazienza!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...