Panta Rei

Un ghigno fastidioso unito ad una risata che farebbe di tutto pur di farsi invidiare. Ma non ci riesce. Mi rende triste e malinconica, però. Sì, questo sì. Perchè questa sua ilarità forzata mette in luce tutti quei pensieri che volevano, ma non ce l’hanno fatta a concretizzarsi. Anzi, ha permesso

loro di dissolversi fino a farli diventare il nulla più totale. Vorrei avere la capacità e il potere di far tornare indietro quelle lancette del mondo, a un po’ di tempo fa. Un BEL po’ di tempo fa. Quando molte cose non si sapevano, parecchie parole non erano, ancora, state pronunciate.

Forse, neppure lontanamente pensate. I gesti non erano stati compiuti, né sostenuti, gli eventi ancora andavano, addirittura, scritti. Ma il tempo non si ferma, né torna indietro. Eraclito diceva “panta rei” ( Panta rei ). Tutto scorre. Cavolo. Scorre e se ne frega. Non hai

giustificazioni. Devi solo stare più attento. Pretende maggiore applicazione rivolta ad ogni singolo istante. Quella concentrazione che, a volte, scarseggia perché occupati e distratti da altro.

E, mentre le pagine di un libro scorrono, così, veloci, una dopo l’altra, i pensieri s’insinuano tra

loro disturbando e attirando l’attenzione.

Come se non l’avesse fatto già abbastanza quell’incubo. Tormentando con la sua ira una notte tempestosa quale è stata.

Con quell’uragano che non ne voleva sentire di cessare con la sua rabbia.

Ma, immuni da ogni risorsa “magica”, non ci resta che piegarci di fronte alla volontà del presente, lasciandogli fare il suo corso. Anche se il suo non si rispecchia col nostro. Ma chi ha una soluzione migliore da proporre?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Panta Rei

  1. Giorgio ha detto:

    A me basta pensare che l’Eterno Ritorno sia vero.
    Nel momento in cui pensi che ogni tua azione si ripeterà sempre uguale all’infinito, nel momento in cui la carichi del peso dell’eterno, allora la presenza diventa più facile da mantenere.

  2. Marcello ha detto:

    io no di certo..siamo tutti vittime del tempo e della sua forza…le parole non ci cancellano,le azioni nemmeno…e certo non possiamo tornare indietro ed aggiustare tutto..però allo stesso questo rende speciale tutto quello che facciamo..pensaci

  3. Andrea ha detto:

    Non c’è soluzione…è un’altra domanda senza risposta…vivere questa grande illusione è ciò che ci resta da fare.
     
    Scusa l’assenza ma il lavoro mi sta uccidendo…bnon ti abbandono tranquilla…bacio dove vuoi😉

  4. Jessica ha detto:

    Certo, lo rende speciale…
                       Ma potrebbe anche renderlo pesante per quell’assenza e quel vuoto da ricoprire…
                                                  Sempre ammesso che ciò possa essere fatto!

  5. antonio ha detto:

    In queste parole si leggono tante cose:l’irrequietezza del passato,l’indecisione x il presente e la speranza x un futuro migliore,io ti dico nn rimpiangere il passato perchè fa parte di noi,nn saremmo quello che siamo senza il nostro passato,viviti il presente con la forza d’animo che sai di avere e con la consapevolezza che tutto è possibile e cerca nel futuro le cose che servono più a te stessa e alla tua felicità.un bacione!

  6. valerio ha detto:

    Non si decide chi amare… non si decide dove il cuore deve andare! perchè se potessimo decidere l’amore non sarebbe più una sorprese e perderebbe tutta la sua magia!

  7. Michele ha detto:

    Ciao Jessica ^_^Sono passato ricambiarti i saluti edi complimenti per il coloratissimo blog. Davvero bello! ^_^Un Kiss MIK

  8. Jerry ha detto:

    …il destino non segue il nostro "percorso mentale"…la vita ci stupisce spesso nei modi più inaspettati…

  9. Erika ha detto:

    Nessuna proposta migliore mia cara Jessica … solo tanta tanta attenzione al presente , alle parole che pronunciamo (perchè non tornano indietro!) , ai gesti che regaliamo (perchè non vengono dimenticati!) , a quello che serbiamo per noi (perchè non siamo capaci di condividere!) , a quello che neghiamo (per egoismo !) …. il tempo non torna indietro  , tutto scorre , ma possiamo scegliere come viverlo …e dobbiamo scegliere con attenzione e più che una punta di altruismo !PERCIO’ …BUON PRESENTE MIA NUOVA AMICA … E …BENVENUTA !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...