Niente…o, forse, niente!

 

È strano. È assurdo, è inspiegabile. È un po’ tutto, a dir la verità.

 Qualche volta la luce si spegne all’improvviso e ci si accorge
che gli occhi vedono più di prima. 

  

Nessuno può possedere nessuno.

Niente può cambiare. NIENTE, se non vuoi.

Chi crede di poterti piegare,
assoggettare o ridurti al vile silenzio, s’illude.

 

Chi crede che tu sia una stupida marionetta  che può gestire a suo piacimento,  s’illude.                     

 

Chi crede che, in qualsiasi momento, circostanza o situazione, sarai disposta ad accogliere sempre  quella persona a braccia aperte, s’illude.

 

Ci sono un paio d’ali ed un paracadute di scorta nascosti dentro di noi. 
   E quando il male è troppo forte e l’aria si fa talmente irrespirabile,                                                                  è quello il momento di saltare.

Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere nello strano intreccio della vita.

Noi, però, possiamo decidere cosa deve accadere dentro di noi.   

             Come possiamo affrontare le cose.

Quale decisione prendere.                                                                                                

E, in fin dei conti, è ciò che veramente conta.

Ogni giorno è un giorno in più per amare, un giorno in più per sognare,
un giorno in più per vivere.

Il sole tramonta comunque, sia sul giorno migliore sia sul giorno peggiore!

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

31 risposte a Niente…o, forse, niente!

  1. Marcello ha detto:

    l importante è che credi in te..e in quello che sei..perchè persone come te ce ne sono poche..davvero..ti voglio bene🙂

  2. SARA ha detto:

    e già proprio nessuno ha il diritto di decidere o vivere al nostro posto…però ci sono dei momenti in cui forse per la mancanza di coraggio è più facile restare ancorati al passato piuttosto di guardare con occhi nuovi non tanto al futuro, ma anche al presente…ed allora sai che ti dico???????? prendi il paracadute e vai librati nell’aria…..sarà stupendo…..ti voglio bene piccolè

  3. тєαтιиα ha detto:

    Hai detto bene: "il sole tramonta comunque…". Il sunto è quasi sempre lo stesso, ciò che lo rende rilevante è il percorso affrontato per arrivarvi. (E qui torna il RULEZZZZZ): "Perchè è importante è il viaggio e non dove andrò". E quel viaggio possiamo definirlo solo e soltanto noi.
     
    Tesò, grazie infinite per il tuo ultimo commento. Mi ha fatto troppo piacere. Per me quella storia è particolarmente importante per diverse ragioni. Mi ha cambiata e credo che sortirebbe lo stesso effetto anche su altri se solo la leggessero. Ero certa che tu l’avresti fatto. Un bacione! :*

  4. Matteo ha detto:

    Vero quello che hai scritto…
    Ti lascio un saluto che domani notte parto!
    Buona  continuazione ciao ciao

  5. ℓυиαѕρєитα ha detto:

    🙂 nn devi arrenderti
     
    lottare sempre e kmq
    ci sono i giornio grigi e quelli più azzurri
    è la vita
     🙂
    saluti lunaspenta

  6. Jessica ha detto:

    @ℓυиαѕρєитα
    Tranquilla che qui non s’arrende nessuno, il mio messaggio era proprio per "dimostrare" il contrario!
    Forza, si combatte!!!😉

  7. тєαтιиα ha detto:

    Grazie, stellì! ^^Mi sta piacendo trafficare per il blog! Mi diverto con poco! xDRULEEEZZZZZZZZZZZZ!

  8. La Quarta Strada ha detto:

    Hai ragione nel dire che siamo noi a decidere cosa deve accadere dentro di noi, però ogni tanto è anche bello lasciarsi trasportare dalle emozioni e vedere dove si va a finire.
    L’ultima frase è stupenda
    Bye
    Ricky

  9. Danilo ha detto:

    Sono d’accordo con te, però in fin dei conti non succede mai….quando si vive una vita di coppia, se uno "scappa", ha già deciso lui/lei al tuo posto il tuo futuro. baci ciao…………

  10. єℓιѕα ha detto:

    Ci sono volte, troppe a dire il vero, che si decide + per gli altri che per noi stessi. Il bene che vogliamo ad altre persone, le "regole" che la società cerca di imporci, la paura del giudizio degli altri, hanno un peso nelle nostre valutazioni. Che tu lo voglia o no.
    Però sai sempre che ragionerai con la tua testa, che lo fai fino ad un certo punto, perchè la vita è tua e ne hai soltanto una, quindi alla fine te ne freghi e, ti butti e voli. Le ali si aprono e respiri la libertà!
    Buon weekend piccolina!
    :*

  11. irene ha detto:

    "perchè domani è un altro giorno…CHI VIVRA’ VEDRA’"!!!…questa è la mia filosofia, giusta o sbagliata che sia!!ahah…
    mi ha facco molto piacere la tua visita…spero passerai ancora a trovarmi, sempre ben accetta!!:D
    …buone vacanze anche a te..anche se da quel che ho capito nn vai via..o magari ci sei già andata!!!??!!ahah
    un bacio ire

  12. antonella ha detto:

    e io ti dico "Carpe Diem"! cogli l’ attimo fuggente, cogli quello che di buono c’ è in una giornata…e se è una giornata no, pazienza, come dici tu: "Ogni giorno è un giorno in più per amare, un giorno in più per sognare,un giorno in più per vivere.
    Il sole tramonta comunque, sia sul giorno migliore sia sul giorno peggiore!".                      
    e poi domani è un altro giorno! un saluto by anto

  13. Anto ha detto:

    condivido pienamente questa frase: "Chi crede che, in qualsiasi momento, circostanza o situazione, sarai disposta ad accogliere sempre  quella persona a braccia aperte, s’illude ". arriva un momento in cui scatta la cosìdetta forza della vita, quella forza interiore che ti porta a dirigerti veramente dove vuole il tuo cuore, rischiando tutto quello che hai e quello che sei. Non so cosa accadrà della mia vita, ma io ho saltato…. chissà dove precipiterò!!!! un bacio.

  14. sognando un mondo migliore ha detto:

    certo, noi solo possiamo decidere cosa fare di noi stessi, ma non tutti hanno la forza di decidere , a volte si ha bisogno di una parola, di una carezza, di un piccolo gesto che riesca a smuoverci  e darci il via per un cammino pieno di forza positiva per affrontare qualsiasi cosa.
     non è semplice… con le parole si è bravi in tutto… ,ma con i fatti?
     

  15. Tiziana ha detto:

    Tesoro… ma tu sei sicura di avere SOLO gli anni che dichiari?
    Sei una bimba che racchiude una splendida persona adulta.😉

  16. Danilo ha detto:

    concordo con quanto dice Titti qua sotto…
    molto profonde le tue parole…
    alle volte però, neanche le decisioni spettano a noi, non riusciamo sempre a farle andare dove vorremmo, soprattutto quando deve entrare in gioco il puro e solo istinto…solo dopo ci si accorge di cosa era meglio fare!!!
    bacione

    ..dani..

  17. Jessica ha detto:

    Perfettamente d’accordo con tutti voi, ragazzi…bisogna rischiare, altrimenti non si vive!
    Grazie in particolare a Dani e Titti!!!
    Bacini…😉

  18. ♥ ღ ♥ Mikì ♥ ღ ♥ ha detto:

    a me sinceram nn piace rischiare piu’ di tanto… non mi piace rimaner delusa alla fine, quindi prima di agire cerco sempre d’esser sicura.
    e purtroppo  si sa che la cosa migliore è sempre quella che non si è fatt…

  19. Ferdinando ha detto:

    In questo periodo ti vedo molto creativa. Sono fiero di essere tuo amico.
    E’ difficile che io decida di sfuggire a qualcosa. La vecchia guardia muore ma non indietreggia. Nel senso che se ho deciso per quella cosa vado avanti dritto e poco me ne importa pure di quello che mi dicono sono testardo e tenace, convinto che la mia sia la soluzione migliore. Poi si prendono anche tante legnate però poi non me la posso prendere con nessuno. Di certo se qualcuno avesse in mente di trattarmi come una marionetta o un suo oggetto farebbe cadere tutto, non ci sarebbe nessun processo d’appello. Do sempre tanta fiducia, ma se poi viene disillusa, per me non esiste più quella persona.
    Per quanto riguarda le teorie del rischio ho varie assunzioni che faccio di volta in volta. C’è il piccolo rischio che serve come chiave di sviluppo nel lungo periodo e quello grande, il salto nel vuoto che serve a dare svolte radicali. Il piccolo rischio serve per non morire di tedio e di noia, serve a non appiattirsi e ad evolversi. Il grande rischio serve per rovesciare i troni, uscire da pesanti situazioni di crisi, emergenze. Siccome sono ingegnere, furbo e assertore di teorie delle reti e di dottrine taoistiche, in genere mi creo delle vie di fuga, a priori, nelle cose, dovessero proprio servire. Di fatto io lotto fino alla fine, come ti dicevo prima, ma a volte bisogna anche ammettere la sconfitta e quindi servono vie di fuga. Il problema vero è che gestisco la mia vita come una strategia militare quasi, diventa una malattia col tempo :p
     

  20. тєαтιиα ha detto:

    Tesora! ^^ Smuak! :*Bhe, è molto semplice in realtà. Se vuoi ti spiego…Per quanto riguarda il blog, grazie. Mi sprona sapere di avere visite di persone come te… ^^

  21. Little Writer ha detto:

    Ciao! Volevo dirti che ho aggiornato il libro che stavo scrivendo!Ora sono al terzo capitolo, pubblicato da poco! Puoi passare a dare un’occhiata e commentare? Grazie mille ^^

  22. Marika ha detto:

    Ciao Jessica,
    grazie per essere passata nel mio mondo….e grazie dei complimenti …..anche il tuo blog è molto bello!!!!!!
    Purtroppo le mie vacanze sono terminate e lunedì riprendo a lavorare!Vabbè amen….le tue vacanze invece?
    Ripassa a trovarmi ok?
    un sorriso
    Marika

  23. simone ha detto:

    complimenti ….veramente bello ..sai scrivere mlt bene e componi ottimi interventi …c’è una frase in qst intervento che mi ha colpito moltissimo …e mi ha fatto riflette mlt …continua cosi …xkè fidati aprirai gli okki a mlt persone rinchiuse nelle propia vita  senza correre nessun rischio di viverla al massimo cm si dovrebbe..ciao ciao

  24. Ste ha detto:

    Nessuno può possedere nessuno.
    Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere nello strano intreccio della vita.
    Sono "regole" fondamentali…..

  25. тєαтιиα ha detto:

    Stella..! Ma che fine hai fatto?😦

  26. Matteo ha detto:

    le olimpiadi son finite, mannaggia, ma c’è un ultimo premio per te sul mio bloggolo, un bacio

  27. тєαтιиα ha detto:

    Stellì!
    Ora dovrebbe essere tutto a posto con gli interventi…SPERO! Che colpo che mi sono presa….! xD
    Sei tornata dalle vacanze?

  28. тєαтιиα ha detto:

    Strano…gli altri li vedono. Bo!
    Cmq si, sono a casa, ma perennemente in vacanza.. xD

  29. silvana ha detto:

    Ciao dolcissima,
    son tornata tra i numeri e le carte!!!!
    Spero solo che il forte mal di testa, mi permetta di godere
    oggi, i colori magnifici del tramonto
    Un bacio
    A risentirci presto
    Silvana
     

  30. тєαтιиα ha detto:

    C’è qualcosa per te..😉

  31. ╬✞Nadir spaces ha detto:

    x teLIBRITutti i libri del mondonon ti danno la felicità,però in segreto ti rinviano a te stesso. Lì c’è tutto ciò di cui hai bisogno, sole stelle luna. Perché la luce che cercavi vive dentro di te. La saggezza che hai cercato a lungo in biblioteca ora brilla in ogni foglio, perché adesso è tua.Hermann Hesse da La felicità, versi e pensieribello elisa come hai messo il blog orabuona SETTIMANA ARICYAOciao e bello pure il tuo di blogrièpassa pure quando vuoi sarei felicieNADIR

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...