Ancora una volta la natura sconfigge l’uomo!

Basta un niente, un solo istante oppure ore e ore di terrore.

Dove sta la differenza se i risultati, poi, sono i medesimi?

Dove sta se non si può fare altro che rimanere immobili e impotenti?

Dove sta se siamo incapaci di fronte a qualcosa che non chiede permesso?

Non bussa mica alla porta di casa tua: la butta giù, insieme alle pareti, ai muri, al mondo intero. Alle vite che vengono soppresse senza un come o un perché, senza un motivo, così, da un momento all’altro.

Ennesima dimostrazione di quanto l’uomo sia debole dinnanzi all’immensità della natura.

Una natura che dà, dà tanto, ma allo stesso modo, distrugge, annienta, sconfigge l’essere umano e ogni sua creazione.

E così, dopo il terremoto devastante di oggi, con epicentro a L’Aquila, le sensazioni che si provano, non si possono descrivere. Troppo lo sgomento, il timore, la paura, il panico, l’orrore.

I numeri delle vittime aumentano, quelle cifre che parlano di uomini deceduti, di bambini, di persone che sono svanite tra le macerie, che non si riescono a trovare.

E allora, ogni altra parola sarebbe di troppo.

In determinate situazioni non ce n’è bisogno.

Servono solo aiuti: i più possibili, i più fattibili, i meno inutili.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

27 risposte a Ancora una volta la natura sconfigge l’uomo!

  1. Carlo ha detto:

    Pensare che almeno quei morti sarebbero potuti evitarsi fa male..Sapere che qualche giorno fa qualcuno lo aveva previsto, ci rende più tristi.Un Saluto da Carlo.

  2. Jessica ha detto:

    Pensare che, oramai, la credibilità la si dà solo a chi non la merita!

  3. PiccolaLuce ha detto:

    Io l’ho vissuto questa notte in prima persona,abito a Pescara.Tanta paura e sgomento per le persone che sono sotto le macerie nei paesi colpiti dall’epicentro.Che Dio aiuti tutti…

  4. Marcello ha detto:

    Adesso tutti ci speculeranno sopra.."Si poteva evitare","è colpa di questo o di quello.." ma quello che serve è un piccolo contributo da ognuno di noi..perchè li sotto potevamo esserci noi…

  5. Jessica ha detto:

    Di certo non si poteva evitare Marcè, ma è la verità, non possiamo non calcolarlo questo. Qualcuno, in qualche modo anche assurdo, l’aveva previsto e, come detto, è successo. E’ la realtà dei fatti.

  6. LoRy AnGeL ha detto:

    Mi auguro ke tutto vada x il meglio…nn aggiungo altro…ciao Jessicaun mega bacioLaura

  7. Carlo ha detto:

    Proprio perchè ci potevamo essere sotto noi…Si doveva considerare di più qualcuno che aveva detto…" dati alla mano" Ci sarà un terremoto disastroso…Solo 5 giorni fà…Comunque sia..BANDO ALLE CIANCIE! Chi può aiutare lo faccia! Se possiamo donare il sangue, facciamolo, se siamo fisicamente in grado di aiutare la protezione civile altrettanto… Chi potesse ospitare quelli senza più nulla momentaneamente, lo faccia…Agire e non solo polemizzare…Oggi è toccato a loro …Domani non si sà…Non sempre le cose capitano agli altri.Un Saluto sincero.

  8. Roberto ha detto:

    Hai detto tutto con il tuo titolo….ancora una volta la natura sconfigge l’uomo….Ed è proprio così…la natura dà…..ma la natura può anche togliere….e non serve a nulla cercare le tecnologie più moderne per contrastarla….non ci si riuscirà mai!!!

  9. Alessandro ha detto:

    Sì, poche parole e molti aiuti!E tanta tanta riflessione personale…ci vuole poco a migliorare le cose….

  10. Danilo ha detto:

    Che si parli di meno e che si faccia di più, ma non con stupide e inutili iniziative. Questa è una tragedia che poteva essere evitata, se solo non ci fosse stato il classico egoismo da parte di molti. Massimo rispetto per Giuliani, il ricercatore sismico che rischia l’arresto per aver predetto una tragedia sulla base di studi scientifici. Vergogna all’Italia, che ancora una volta si deve portare dietro il peso di vittime innocenti…

  11. Jessica ha detto:

    Completamente d’accodo, Dani!

  12. ♪RAMROCK♫ ha detto:

    Bel post…, buona settimana, ciao

  13. ЕХРОЛЛИН ha detto:

    Posso??? Prima di tutto grazie del commento. Mi ha fatto piacere leggere le tue parole….avrei voluto scrivere qualcosa anhe io riguardo il terremoto…. Ma prefrisco il silenzio….. Dicono che si poteva evitare questa tradegia…. Sinceramente non lo sapevo. Mi vien in mente lo tsunami…. Anche quello dicevano che sarebbe stato possibile evitarlo… Quanto egoismo!!! E’ vero la natura ci dà tanto però noi esseri umani non paghiamo mai con la stessa moneta…. Ecco perché la natura ci distrugge….. Ogni volta che sento parlare di questi catastrofi naturali mi viene in mete l’operetta morale di Leopardi! Bises

  14. PiccolaLuce ha detto:

    Grazie cara…

  15. Paola ha detto:

    Siamo tutti solidali… e questo è già buono… noi "popolo" riusciamo nelle disgrazie a essere uniti…. il problema è dopo… fra una settimana… due … un mese…. finito il boom degli scoop… televisivi… giornalistici.. radiofonici… arriverà il solito SILENZIO DA PARTE DELLE ISTITUZIONI che preferisce dare 5 milioni di euro ad una città della Sicilia per salvare i cani randagi… non me ne vogliano…. io amo gli animali…ma 5 milioni di euro servirebbero prima per altre cose come ad esempio aiutare ad aprire il il nuovo reparto oncologico del Sang Gerardo di Monza, ma si sa… queste sono solo sciocchezze…ci devono pensare i fondi privati dei singoli cittadini….Oppure i nostri governanti penseranno ad aumentare le auto blu…o a presenziare il G8 di giugno a mo’ di favola…Si ritorna sempre al punto di partenza… il solito schifo…Un abbraccio e buona serataPaola

  16. Maya ha detto:

    STO LEGGENDO CON PIACERE CHE MOLTA GENTE COME ME HA DEDICATO UN POST NEL PROPRIO BLOG A QUESTO TRAGICO AVVENIMENTO. E’ TERRIBILE QUELLO CHE E’ SUCCESSO STA MATTINA,QUELLO CHE E’ SEMPRE SUCCESSO E PURTROPPO CONTINUERA’ A SUCCEDERE. MA OGGI PENSAVO AD UNA COSA: X QUANTO LA NATURA SIA POTENTE,X QUANTO SIA FORTE UNA SCOSSA DI TERREMOTO…E’ VERO,PUO’ STRONCARE TANTE VITE,MA L’AMORE,LA SOLIDARIETA’,LA SPERANZA…QUESTE COSE NON SI SPEZZANO,NON CROLLANO,NON SI ROMPONO. MALGRADO LA FORZA DELLA NATURA,QUESTE COSE SONO PIU’ POTENTI…CI PENSATE? E’ LA NATURA QUASI CHE SI INCHINA DAVANTI AD ESSE.D’INNANZI A TANTA AMEREZZA SORRIDO, PENSANDO CHE LE COSE PIU’ IMPORTANTI NON PUO’ UN TERREMOTO FARLE CROLLARE.

  17. Fiore ha detto:

    Io penso ke prima si comincia con azioni di solidarietà e meglio è, quindi se vuoi posso inviarti x conoscenza 1 delle varie e-mail ke mi sono giunte da ogni dove, su come poter fare qualcosa di concreto x aiutare le popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto, come x es. donare il proprio sangue, oppure donare denaro o raccogliere abbigliamento, coperte, ecc. x mandarle laggiù ! Fammi sapere, o.k. ?! E’ l’unione ke fà la forza !!!

  18. Stepho ha detto:

    Buon Salve! Non aggiungo altro…non saprei che dire! Bisogna solo fare! Un bacio!

  19. Anto ha detto:

    io sono senza parole cara jessica… quì a roma continuano a sentirsi le scosse, e più guardo le immagini o sento notizie più rimango senza fiato. Cosa ne sarà ora di questa gente???… e quel ricercatore, che aveva predetto questo disastro, perchè non è stato ascoltato minimamente anzi denunciato?????

  20. silvia ha detto:

    spesso l’uomo è troppo saccente.crede di poter governare il mondo, ma si sbaglia.come hai detto tu la natura ha sconfitto l’uomo.ora sto guardando lo speciale di matrix. c’è stata di nuovo un’altra scossa.sembrano non finire più.speriamo che la natura si calmi.beh, un bacione. ciaooooo

  21. Lara ha detto:

    io nn ho parole guarda…solo stamattina sono riuscita a scrivere qualcosa in meritosarà che sembra tutto così inutilecosì superfluo…..che infinita tristezza….

  22. SARA ha detto:

    e già piccola mia…a rieti due ragazze sono rimaste sotto le macerie ed un terzo ancora sotto quelle della cao studente…pensa che aveva anche un figlio di sette mesi…ho il cuore straziato…ed il corpo che continua a vibrare e la testa a girare…un bacio doclissima

  23. ♪RAMROCK♫ ha detto:

    Gran bel post!!! Parole sacrosante!!! Ciao

  24. . ha detto:

    FATTO NEL MIO PICCOLO..CIAO!

  25. ☆ραℓℓιηα☆ ha detto:

    Ciaooo Jessica!!!!Sono tornata!!Dopo una piccola pausa =)Prima di tutto come stai??Cosa mi racconti??Poi..quello che hai scritto purtroppo è vero..siamo in balia di una natura creatrice ma distruttrice allo stesso tempo..e quando la sua furia si scatena..non c’è scampo per nessuno..triste, triste verità..Bacio cara..=)Pallina…

  26. ☆ραℓℓιηα☆ ha detto:

    Buondì cara!Passavo per augurarti una buona Pasqua..Tanti auguri!Buona giornata&un bacione!Pallina…

  27. .. Dolcemente ha detto:

    .. credo che abbia veramente segnato il cuore di chiunque questa vicenda.Purtroppo si vorrebbe fare, ma dove possiamo arrivare, per loro, è ancora poco …Buona serata Jessica!Un bacio e un forte abbraccio … … Cristian .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...