Non credo a ciò che dici.


"Non credo
a ciò che dici.
Mi fido di ciò che non dici perché in quei silenzi si nasconde la verità."

© Jessica Mastroianni

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Non credo a ciò che dici.

  1. signoraIN ha detto:

    Per capire i silenzi, bisogna essere sensibili osservatori e avere un animo immortale…potresti scoprire verità molto dolorose.Da quanto tempo non ti leggevo…tutto bene vero!?!Un abbraccio e un bacio :-))

  2. OSV-BARBATUS ha detto:

    Sì, Jessica, spesso, quasi sempre, i silenzi sono più eloquenti e sinceri delle parole. Le parole, a volte, ci irretiscono per farci credere ciò che è vero. Il silenzio è un messaggio che comunica co il linguaggio del corpo, con gli occhi che non possono mentire.Ciao. Buona serata.

  3. Jessica ha detto:

    Sì, tutto bene, ci sono "Lavori in corso" molto importanti, quindi non è molto il tempo a disposizione per scrivere qui! ;)…ma magari anche questo "silenzio" prima o poi sarà più eloquente di tutte le parole che, adesso, potrebbero risultare inutili! ;)Bacioni!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...