Biografia

Jessica, Francesca Mastroianni
nasce a Lamezia Terme l’1 Giugno 1990.
Frequenta il Liceo Classico Francesco Fiorentino e consegue la maturità nel 2008.
Dopo aver seguito per un breve periodo i corsi di Scienze della Comunicazione e DAMS all’Unical, s’iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Ferrara.

A occhi chiusi e cuore aperto è il nome del suo Windows Live Spaces, nato nell’ottobre 2007: una sorta di diario virtuale, un cassetto dei ricordi, un contenitore in cui riportare frasi di film, stralci di libri, canzoni, sensazioni e in cui dare sfogo alla fantasia.

Partecipa a vari concorsi di Poesia e Narrativa:
con il racconto “E come limite…le Stelle!” si qualifica al secondo posto, in ex aequo, al concorso Trifolium 2009, indetto dalla Caravaggio Editore;
con delle varianti della stessa opera, viene pubblicata nell’antologia dell’associazione culturale 150strade intitolata Il coraggio, la paura, la speranza, l’allegria e in quella de Le Pietre Preziose della casa editrice Unibook, distribuita in due versioni differenti;
il brano “Loro sono morti perché noi non eravamo vivi abbastanza” risulta tra i venti selezionati per il Premio Antonio Landieri, vittima di mafia;
la Aletti editore, tramite il concorso Verrà il mattino e avrà un tuo verso, pubblica “Verrà l’amore e non avrà i tuoi occhi” nella Rivista Orizzonti, “la rivista di tutti gli Artisti”;
l’edizione Trifolium 2010 vede al terzo posto, in ex aequo, “L’altro lato della Luna”;
alcuni suoi aforismi vengono inclusi nella raccolta Come un granello di sabbia di PensieriParole;

Nel 2010, col passaggio alla piattaforma wordpress, il blog cambia interfaccia, contenuti e anche titolo, diventando E come limite…le Stelle!
Lo stesso anno nasce Sincronizza il battito (www.sincronizzailbattito.com), nuovo blog gestito con Marcello Affuso, un coetaneo conosciuto sul web con la sua stessa passione per la scrittura. Ed è proprio dalla collaborazione con quest’ultimo che, dopo tre lunghi anni di lavoro, vedrà la luce “A un Passo da Te – Sincronizza il battito! –”, Linee Infinite Editore.
Si tratta di un romanzo, un quattro mani, composto interamente a distanza da due “sconosciuti”: il primo incontro reale tra i due, infatti, è avvenuto solo il 21 luglio 2011, in occasione della prima presentazione del libro.
Lo stesso anno, “Ogni tua attesa” viene selezionata dalla Aletti editore per essere inclusa nel libro Luoghi di Parole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...